faq home


Che cosa è il Ju-Jitsu?
Il Ju-Jitsu è una disciplina marziale di difesa personale adatta a tutte le età, estrazione sociale e sesso.Per maggiori informazioni contattare la Segreteria nazionale.

Dove viene praticato?
Il Ju-Jitsu viene praticato in strutture civili quali: palestre, scuole, palazzetti sportivi ecc. In strutture Istituzionali presso: caserme, palestre comunali, ambienti attrezzati per la formazione professionale di Corpi di Polizia.

A cosa serve principalmente?
Il Ju-Jitsu serve come disciplina psico-motoria, difesa personale da eventi di minaccia sia armati che a mani nude, come metodo di aggregazione sociale, come veicolo per la consapevolezza dei nostri limiti.

A che età è possibile cominciare?
Il Ju-Jitsu è particolarmente indicato per i bambini, che possono iniziare a frequentarne i corsi con un programma di studio specifico per loro, sin dall’età di cinque anni.

A che età un atleta è considerato Senior?
L’età di passaggio da Junior a Senior è di diciassette anni.

Il Ju-Jitsu può essere praticato dalle donne?
Il Ju-Jitsu è rivolto al mondo femminile in maniera specifica come testimoniano le centinaia di tecniche antiaggressione e antistupro dei nostri programmi.

Il Ju-Jitsu è adatto agli anziani?
Il Ju-Jitsu è molto utile per chi ha una certa età perché stimola la memoria e i riflessi. Inoltre "riattiva" il fisico in ogni sua parte, a patto che non ci siano particolari problemi di salute.

E’ possibile abbinarlo con altre discipline?
Certamente. Il Ju-Jitsu è compatibile con altre discipline sia marziali che di altra natura come complemento o completamento dell’attività fisica.

Che cosa è il Kobudo?
Il Kobudo consiste nello studio pratico delle principali armi del medioevo giapponese (nunchaku, sai, tonfa, bo, kama, katana, ecc.).

Ju-Jitsu e Kobudo sono due discipline distinte fra loro? è possibile seguire entrambi i corsi?
Nel programma tecnico del Ju-Jitsu è previsto l'apprendimento del Kobudo per completezza personale, solo dopo aver raggiunto il grado di cintura nera. Chi fosse interessato invece da subito ad approfondire questo aspetto può frequentare il corso dedicato al Kobudo. Anche se è possibile la pratica del solo Kobudo, si consiglia comunque di seguirlo come un corso complementare ed integrativo al Ju-Jitsu (o ad altra disciplina di provenienza).